Categorie
Guida passo-passo Microsoft VirtualBox

Come correggere l’errore “Windows protection error” in Windows 95 (VirtualBox)

Se abbiamo appena installato Windows 95 in VirtualBox, è possibile che ci siamo imbattuti in un errore fatale che non ci permette di avviare Windows. Vediamo, quindi, come correggere l’errore “Windows protection error” in Windows 95, su VirtualBox.

Causa dell’errore

Windows 95 è un sistema operativo molto vecchio, non completamente compatibile con i software di virtualizzazione come VirtualBox.

Questo sistema operativo presenta due errori specifici quando utilizza processori con velocità superiori a 350 MHz.

Nonostante l’incompatibilità, però, Microsoft ha rilasciato delle patch di correzione, che però devono essere avviate direttamente da Windows.

Per risolvere il problema, è possibile scaricare un comodo disco virtuale che permette l’applicazione automatica di tali patch.

Questo disco è scaricabile direttamente dal sito di archive.org, ed è stato creato da Conner McCoy (LoneCrusader) con l’assistenza di Rudolph Loew (rloew).

Come correggere l’errore “Windows protection error” in Windows 95: Applicazione della patch

Scarichiamo l’immagine ISO sopra indicata e avviamola direttamente nella macchina virtuale in cui abbiamo installato Windows 95. Riavviamo, quindi, la macchina.

Come correggere l'errore "Windows protection error" in Windows 95: Immagine principale del boot della patch automatica per Windows 95
Immagine principale del boot della patch automatica per Windows 95

All’avvio del disco, ci verrà chiesto se vogliamo leggere il file README. Possiamo digitare “n” e continuare.

Come correggere l'errore "Windows protection error" in Windows 95: Schermata di visualizzazione del file README
Schermata di visualizzazione del file README

A questo punto, se l’installazione della patch andrà a buon fine, verrà mostrato un messaggio verde di conferma.

Come correggere l'errore "Windows protection error" in Windows 95: Schermata di successo
Schermata di successo

Togliamo il disco virtuale dal lettore e riavviamo la macchina. A questo punto Windows partirà correttamente.

Se non abbiamo ancora completato l’installazione di Windows, a questo punto ci verranno chieste ulteriori informazioni in merito alla configurazione della workstation in uso. Per maggiori informazioni su come proseguire, è possibile leggere questa guida.

Microsoft Windows 95 è un sistema operativo ormai vetusto, ma molto interessante e ha rappresentato una grande innovazione per l’epoca. Non smette mai di sorprendere, nonostante tutti i problemi che possono essere affrontati 😉